Il Welfare contrattuale, un fenomeno in crescita

I forti incentivi fiscali e la capacità di rispondere efficacemente ai reali bisogni di tutta la popolazione aziendale hanno portato sempre più CCNL a introdurre l’obbligo di erogare beni e servizi di Welfare Aziendale

CCNL e misure di Welfare

obbligatorie

Scopri quali Contratti Nazionali di Categoria hanno già introdotto obblighi di Welfare

Contrattuale

Metalmeccanici

Scopri di più

Telecomunicazioni

Scopri di più

La soluzione Welfare Edenred agli

obblighi del CCNL

Ticket Compliments® è la soluzione più semplice e defiscalizzata per rispondere agli

obblighi previsti dal CCNL.

Il buono acquisto valido per la spesa al supermercato, il carburante e lo shopping, con la rete

di partner convenzionati più ampia in Italia. Semplicità per l’azienda, massima spendibilità

per il lavoratore.

Cos’è il Welfare?

Approfondisci

Metalmeccanici: ecco le novità in tema Welfare Aziendale

In aggiunta agli aumenti retributivi previsti in busta paga, il rinnovo del contratto CCNL Metalmeccanici ha previsto l’obbligo di erogare a tutti i dipendenti beni e servizi di Welfare Aziendale per un valore di:

  • 150 euro a dipendente nel 2018
  • 200 euro a dipendente nel 2019
La modalità più semplice per rispondere a questo obbligo contrattuale è quella di erogare a ciascun collaboratore i buoni benzina o buoni spesa Ticket Compliments.

Telecomunicazioni: ecco le novità in tema Welfare Aziendale

In aggiunta agli aumenti retributivi, il nuovo CCNL Telecomunicazioni prevede l’obbligo di riconoscere a tutti i dipendenti una somma pari a 120 € da luglio 2018 sotto forma di strumenti di Welfare Aziendale. La modalità più semplice per rispondere a questo obbligo contrattuale è quella di erogare a ciascun collaboratore i buoni benzina o buoni spesa Ticket Compliments.

Orafi e argentieri: ecco le novità in tema di Welfare Aziendale

In aggiunta agli aumenti retributivi, il nuovo contratto CCNL Orafi e Argentieri prevede l’obbligo di erogare a tutti i dipendenti beni e servizi di Welfare Aziendale per un valore di:

  • 100 euro a dipendente da gennaio 2018
  • 150 euro a dipendente da giugno 2019
  • 200 euro a dipendente da giugno 2020
La modalità più semplice per rispondere a questo obbligo contrattuale è quella di erogare a ciascun collaboratore i buoni benzina o buoni spesa Ticket Compliments.

Case di cura, servizi assistenziali e socio sanitari: ecco le novità in tema Welfare Aziendale

Il nuovo contratto CCNL inserisce l’obbligo di erogare a tutti i dipendenti beni e servizi di Welfare Aziendale per un valore minimo di:

  • 200 euro a dipendente da giugno 2018
La modalità più semplice per rispondere a questo obbligo contrattuale è quella di erogare a ciascun collaboratore i buoni benzina o buoni spesa Ticket Compliments.

Vuoi conoscere tutte le possibili

soluzioni per il Welfare Aziendale?

Scopri Easy Welfare Edenred

Acquista direttamente online
i migliori prodotti Edenred

Vuoi ricevere una consulenza personalizzata?