Buoni acquisto e benzina
11 Giu 2021
| 4'

L’ app MyEdenred Shopping per usare i buoni acquisto in modo facile e immediato

Basta fare tap sullo smartphone per fare acquisti in tutta Italia, in negozi fisici e siti e-commerce che puoi trovare in un click con la geolocalizzazione.
Autore
Team Edenred
I buoni acquisto Ticket Compliments® hanno tantissimi vantaggi: sono versatili, utilizzabili sia online che nei negozi fisici, sono la soluzione ideale per i regali aziendali, per premiare i dipendenti ma anche i clienti. Possono essere poi protagonisti di programmi loyalty e di campagne marketing.



Ma se tutto quello che abbiamo appena detto fosse possibile grazie a un’app?

Togli pure il se perché la nuova app MyEdenred Shopping – questo il suo nome – è una realtà e dal 15 giugno è a disposizione di tutte le aziende che vogliono proporre a dipendenti, collaboratori, clienti i buoni acquisto anche tramite smartphone. Che, sicuramente, è più comodo, pratico e immediato e soprattutto ha il vantaggio che lo si ha sempre con sé.

Come funziona l’app MyEdenred Shopping

Come funziona l’app? Per la tua azienda è semplice: dal portale clienti basta confermare l’ordine relativo ai voucher e inviare il credito, tramite l’app, alle persone cui hai pensato di destinare i buoni acquisto.



A questo punto ogni utente riceve un’email in cui ci sono tutte le istruzioni per accedere all’app che peraltro è disponibile sia su Google Play che su Apple Store.

Una volta scaricata, l’utente potrà iniziare il suo viaggio nello shopping, fisico oppure online, utilizzando il credito a sua disposizione. Accedendo all’app, infatti, la persona visualizza subito l’importo precaricato e il proprio credito e può cominciare a usarlo… dall’istante dopo.



Come? Sempre tramite l’applicazione genera un voucher della cifra desiderata – a seconda di quello che ha deciso di acquistare – e mostra all’esercente o digita il codice ottenuto.



E se non sa come usare questo importo? Poco male, sempre all’interno dell’app all’utente basta dare un’occhiata alla sezione Store per scoprire la rete dei partner MyEdenred Shopping, compresi gli e-commerce convenzionati.

Dove e come utilizzare l’app

L’utente può scegliere se spendere parte o tutto il suo importo per comprare degli abiti per andare a una cerimonia o dei costumi per le vacanze, delle scarpe nuove, ma anche arredare la propria casa.



E poi: attrezzatura e abbigliamento sportivo, ma può anche fare la spesa al supermercato per invitare a cena persone che non vede da mesi o semplicemente comprarsi qualcosa di buono da mangiare.

Può decidere ancora se farsi un regalo che ha a che fare con l’elettronica. E così profumi, cosmetici, giornate alle terme, ma anche libri e persino biglietti aerei. Tutte cose che può donare a se stesso, ma anche a famiglia, parenti, amici, conoscenti e così via.




E se invece vuole fare un viaggio in macchina o deve andare in una nuova città per lavoro? Anche per questo l’app MyEdenred Shopping è l’ideale: con il credito disponibile può pagare il carburante nei rifornimenti Q8.



Senza poi dimenticare che si possono scegliere gift card per fare un regalo senza troppi pensieri così come si può fare shopping anche negli e-commerce di tanti negozi online.
 
 

La rete MyEdenred Shopping ha 13.000 punti vendita distribuiti in tutta Italia oltre a un numero crescente di partner online: copre così il 45% dei consumi degli Italiani (in base al paniere Istat).

La geolocalizzazione per trovare gli store

Ma cosa succede se per esempio ci si trova in una città nuova, per lavoro o in vacanza, o magari non si conoscono i negozi di una zona dove ci si trova momentaneamente o bisogna fare in benzina e non si sa se c’è un rifornimento Q8?



Anche in questo caso l’app aiuta l’utente grazie alla geolocalizzazione dei negozi. Si possono infatti cercare per brand, tipologia e zona geografica. Lo store locator mette a disposizione dell’utente l’elenco costantemente aggiornato dei partner convenzionati.

L’app aiuta le aziende a raggiungere i loro obiettivi

L’app dunque permette di godere in modo più immediato di tutti i vantaggi che caratterizzano i buoni acquisto Edenred: essere multibrand, versatili e facilmente utilizzabili.

Una soluzione che è inoltre adatta a qualsiasi realtà aziendale: grandi imprese così come piccole e medie. E lo sono anche per i liberi professionisti e le partite IVA.



L’app quindi aiuta tutte le realtà imprenditoriali a raggiungere il proprio obiettivo.



Che sia per esempio di migliorare il benessere dei dipendenti: in ambito welfare aziendale, infatti, potrai erogare i buoni Edenred Shopping come fringe benefit dando un sostegno concreto ai lavoratori e alle loro famiglie.

Che vengano usati dall’app o in altra modalità, i buoni acquisto come fringe benefit sono esentasse fino a 516,43 euro a persona, come di recente precisato nel Decreto Sostegni, per tutto l’anno 2021.




Se inoltre i tuoi dipendenti sono assunti con CCNL, come il CCNL metalmeccanici, in cui sono previsti strumenti di welfare, anche in questo caso sono la risposta più semplice per venire incontro agli adempimenti contrattuali.



I buoni acquisto sono poi di enorme supporto per iniziative di marketing e trade, per incentivare, fidelizzare, acquisire nuovi clienti, aumentare la brand reputation e così via.

Sei pronto a utilizzare l’app?
Ticket Compliments

Ultimi articoli

Buoni acquisto e benzina

22 Lug 2021 | 8' di lettura

Creare una campagna marketing di successo: dalla strategia alla scelta del premio

Buoni acquisto e benzina

15 Lug 2021 | 7' di lettura

Cos’è un loyalty program e come scegliere il premio giusto per fidelizzare i clienti

Buoni acquisto e benzina

09 Lug 2021 | 7' di lettura

Employee retention: cos’è e come migliorarla, dal welfare aziendale ai buoni acquisto

Articoli più letti

Welfare aziendale

07 Giu 2021 | 4' di lettura

Novità CCNL Metalmeccanici 2021: Il welfare aziendale diventa strutturale

Buoni acquisto e benzina

10 Mag 2021 | 5' di lettura

Cosa sono e come funzionano i buoni acquisto Ticket Compliments

Buoni acquisto e benzina

19 Mag 2021 | 2' di lettura

Fringe benefit: anche per il 2021 raddoppia il limite di esenzione fiscale