Buoni acquisto e benzina
13 Set 2021
| 6'

Regalare benessere ai dipendenti: idee per il relax

Per migliorare il benessere dei dipendenti si possono offrire luoghi di lavoro confortevoli, esperienze rilassanti e puntare su welfare e benefit come buoni pasto e buoni acquisto.
Autore
Alessandra Boiardi

Il benessere dei dipendenti è sempre più al centro dell’attenzione nelle aziende. Atmosfere aziendali positive sono sempre importanti per combattere lo stress e diventano ancora più determinanti per incentivare le persone e stimolare la produttività durante questo periodo di riorganizzazione del lavoro aziendale.

 

Dopo lunghi mesi passati in smart working, sono molti i dipendenti che stanno affrontando il rientro in ufficio, totale o parziale che sia. Devono abituarsi di nuovo a ritmi e situazioni che con l’emergenza sanitaria erano stati stravolti dal lavoro da remoto.

 

In pratica, tutto quello che prima era la normalità richiede oggi un nuovo sforzo di adattamento: spostarsi per raggiungere l’ufficio, condividere spazi e riorganizzare i tempi di vita lavorativa e personale.

 

Ecco perché, oggi più che mai, oltre alla retribuzione, è così importante assicurare il benessere fisico e mentale dei dipendenti con iniziative che promuovono un migliore work-life balance e ambienti lavorativi piacevoli. E anche benefit come buoni pasto e buoni acquisto, oltre alle iniziative di welfare, permettono di regalare occasioni di relax ai dipendenti.

Vediamo come.

Spazi confortevoli e sicuri in azienda

Sono diverse le iniziative che si possono intraprendere per migliorare il benessere organizzativo aziendale e regalare il giusto relax ai dipendenti.

Significa prima di tutto pensare alla qualità delle ore passate in ufficio, oltre che alla loro vita personale. Per esempio, ambienti di lavoro curati aiutano a evitare lo stress per chi vi trascorre buona parte della giornata e i molti mesi in cui ci si è dovuti attrezzare con lo smartworking hanno dimostrato anche questo: luoghi di lavoro confortevoli fanno la differenza.

 

E oltre a rendere più accoglienti gli uffici, si può pensare ad allestire un’area relax. Aiuta le persone a trovare la giusta concentrazione e a ritagliarsi qualche minuto lontano dal computer per ricaricare le pile e riordinare le idee, magari dopo una lunga riunione.

 

Le soluzioni possono essere diverse a seconda delle esigenze e delle disponibilità, senza dimenticare di allestire spazi sicuri in cui i dipendenti si possano sentire a loro agio in osservanza delle misure contro il contagio da Covid-19, come il distanziamento interpersonale, attualmente imposte dalle norme vigenti per i luoghi di lavoro.

 

Si può creare per esempio un ambiente accogliente con divanetti e pouf e la giusta illuminazione per “staccare”.
E l’area relax può anche diventare un luogo di socializzazione: dopo tanto isolamento e rapporti virtuali fare due chiacchiere seduti a un grande tavolo comune, una partita a calcetto, o magari prepararsi un tè in un angolo allestito a cucina sono momenti preziosi di condivisione per ritrovare la quotidianità con i colleghi.

Yoga, sport e voucher welfare per tutte le esigenze

Prima di decidere quale tipo di benefit è più adatto a favorire il relax dei dipendenti della tua azienda, il primo passo da compiere è quello di saperne di più su di loro. Come? Si tratta di raccogliere informazioni sulle persone.

Sì, attraverso dati oggettivi – età, se hanno figli, se vivono soli o in famiglia e così via – ma anche grazie a sondaggi che permettano loro di esprimere esigenze e aspettative nei confronti del lavoro, così come abitudini, passioni e altro.

 
 

Tutto questo servirà a conoscerli meglio, ma è anche un modo per far percepire loro un reale interessamento da parte dell’azienda.

In base alle informazioni ottenute, potresti per esempio decidere di puntare sull’attività sportiva e in questo caso anche la flessibilità di orario permetterebbe ai dipendenti di ritagliarsi del tempo per esempio prima o subito dopo l’ufficio.

 

Questo magari frequentando palestre o centri fitness vicino al lavoro: si possono prevedere convenzioni a cui i dipendenti accedono grazie ai voucher welfare. I Ticket Welfare di Edenred danno per esempio accesso a una vasta offerta, tra cui anche abbonamenti per lo sport, centri benessere e così via.

 

E ci sono anche attività da proporre direttamente in azienda, come programmi aziendali per la cura del sé con la meditazione, lo yoga o la mindfulness.

 

E pensando ai regali aziendali di Natale, potresti sostituire il tradizionale cesto gastronomico con l’ingresso a una day spa, ma non solo: grazie ai buoni acquisto Ticket Compliments®, peraltro, puoi dire davvero basta ai cesti e dare al dipendente la possibilità di scegliere qual è il regalo che più fa al caso suo e alle sue esigenze.

Buoni pasto per pause senza stress

Promuovere uno stile di vita sano e senza stress in azienda significa anche pensare alla pausa pranzo dei dipendenti: meglio “bandire” tramezzini trangugiati al computer o pasti veloci per non “rubare” tempo prezioso agli impegni lavorativi.
Anche perché è tutto al contrario: la pausa pranzo migliora la produttività e aiuta i dipendenti non solo a sentirsi meno stressati, ma a lavorare meglio.

 
 

La soluzione migliore è offrire ai dipendenti buoni pasto, uno dei benefit aziendali più richiesti e apprezzati: andare a mangiare fuori è una bella occasione per uscire dall’ufficio e ritrovare il piacere di pranzare in compagnia dei colleghi.

Così come, magari nelle giornate di smart working, sono una soluzione per assicurarsi un pasto equilibrato che tra una call e l’altra le persone non hanno il tempo di prepararsi. E spesso senza uscire da casa: i buoni pasto si possono usare per esempio per acquistare il pranzo che si vuole nelle tante piattaforme di food delivery.

 

Questo è ancora più facile potendo contare su un’ampia rete di locali convenzionati come quella offerta dai Ticket Restaurant®, che comprendono tante possibilità tra ristoranti, bar, tavole calde oppure oltre che supermercati. E non solo: c’è anche la possibilità di fare la spesa online sugli e-commerce dei supermercati oltre a utilizzare i servizi di take away e i già citati food delivery.

Buoni acquisto, una vasta scelta per il relax dei dipendenti

Grazie alla vasta possibilità di scelta che offrono, i buoni acquisto sono un benefit flessibile.

I buoni acquisto multibrand di Edenred, Ticket Compliments®, sono un esempio perfetto: nella variegata rete di oltre 27.000 punti vendita, si trovano importanti partner di viaggi, tempo libero e cura della persona. Così, magari dopo un periodo di particolare stress lavorativo o più semplicemente per trascorrere qualche giorno in famiglia, un dipendente può premiarsi in maniera semplice e immediata come più preferisce.

 

Per esempio potrebbe approfittare di un benefit come i Ticket Compliments® per organizzare un viaggio: tra i partner ci sono alcune delle più apprezzate catene alberghiere come Mercure, Pullman, Sofitel e il sito di prenotazione Volagratis.

 

E i più sportivi potrebbero invece scegliere di utilizzare i buoni acquisto per acquistare l’attrezzatura necessaria a praticare le loro attività preferite, grazie a partner come Cisalfa, Longoni e Athletes World.

 
 

Quello che conta per il dipendente è soprattutto sapere di potersi prendere cura del proprio benessere con la scelta di qualcosa che lo appaga davvero: dedicarsi del tempo, rilassarsi in un contesto speciale, vivere una giornata diversa.

E poterlo fare grazie un benefit aziendale flessibile e semplice da usare. Ecco perché a pochi mesi dal lancio la nuova app MyEdenred Shopping sta già riscuotendo molto successo: permette di usare i Ticket Compliments® direttamente dallo smartphone, senza stress e in pochi minuti.

 

Perché non usarla per esempio per prenotare una giornata presso una delle location termali di QC Terme o per assicurarsi un prodotto cosmetico, un profumo o altro presso partner convenzionati come Sephora, Limoni, Douglas, Lush, L’Erbolario, La Gardenia e Seta Beauty?

 

I Ticket Compliments® si possono utilizzare negli store fisici, online e anche per ottenere gift card di brand nazionali e internazionali, come la Global Hotel Card powered by Expedia, per prenotare hotel, resort, case vacanze in tutto il mondo.

 

La rete dei partner convenzionati con Ticket Compliments® è in continuo aggiornamento: vuoi scoprirli tutti?

Ultimi articoli

Buoni acquisto e benzina

20 Set 2021 | 8' di lettura

Cos'è la lead generation e idee per portarla avanti

Buoni acquisto e benzina

16 Set 2021 | 6' di lettura

L’utente e i dati al centro delle campagne marketing: intervista a Giorgio Parravicini di Terashop

Buoni acquisto e benzina

13 Set 2021 | 6' di lettura

Regalare benessere ai dipendenti: idee per il relax

Articoli più letti

Welfare aziendale

07 Giu 2021 | 4' di lettura

Novità CCNL Metalmeccanici 2021: Il welfare aziendale diventa strutturale

Buoni Pasto

24 Apr 2021 | 3' di lettura

Come e dove spendere i buoni pasto: ristoranti, supermercati, ma non solo

Buoni acquisto e benzina

10 Mag 2021 | 5' di lettura

Cosa sono e come funzionano i buoni acquisto Ticket Compliments